venerdì 27 marzo 2015

Cerca Uomo Gay

La prima volta: un passo importante per una coppia

consigli sesso prima volta: penetrazione anale gay

Per  ogni ragazzo, arriva il momento della sua prima volta, un passaggio importantissimo che segnerà la propria vita ed è giusto farlo con la persona che si ama. Purtroppo questo non capita sempre: ci sono ragazzi che pur di perdere la verginità e successivamente vantarsi con gli amici, non perdono tempo rovinando così un’esperienza che non si ripeterà mai più, facendolo con il primo ragazzo o ragazza qualsiasi. Se per una coppia etero è un passo difficile, per due ragazzi il primo rapporto anale gay è ancora più difficile, a causa di come sono viste le coppie gay dalla società odierna. Oltre a questo, per il passivo della coppia, detto anche ricevente, non è un gioco facile accogliere il membro del partner, nonostante siano le misure. In Internet si trovano mille guide che danno consigli sul come fare, le migliori posizioni e come comportarsi.

consigli sesso prima volta: il primo rapporto anale gayNonostante ciò, la prima volta non è rosa e fiori per tutti, e non solo per il ricevente, ma anche l’attivo deve fare la sua parte e non è per niente semplice. I consigli sono quelli di stare rilassati, bisogna essere pronti a farlo, non si deve sentirsi obbligati o costretti dal partner, altrimenti più che una coppia si trasforma in una forzatura in cui c’è chi decide per entrambi.

La posizione migliore per il passivo è stendersi di lato, in questo modo si è rilassati e può entrare con più facilità. Naturalmente è bene lubrificare molto, soprattutto le prime volte, e non si deve commettere l’errore di farlo subito con il pene: prima si deve abituare l’ano a una presenza, usando un dito e aumentando il numero degli stessi sempre di più. Alla domanda “sarà facile?” la risposta è un categorico NO: il primo rapporto anale gay farà male, bisogna essere onesti. Ma il rapporto che si creerà dopo sarà ancora più saldo, rinforzato dal fatto che si è compiuto un gesto molto intimo, che rimmarrà stampato nella propria mente fino alla morte, come un ricordo felice.

You may also like

0 comments

Sign In

Reset Your Password