Cosa vedere a Madrid? - Blog di Viaggi

Cerca Uomo Gay

Cosa vedere a Madrid?

Se siete alla ricerca di una città che abbia da offrirvi davvero di tutto a qualsiasi ora del giorno e della notte, Madrid è la destinazione che state cercando. Iniziate la giornata con una tazza di cioccolata calda in cui inzuppare i tipici “churros” e terminatela scatenandovi in uno dei locali del famoso quartiere di Chueca. Le attrazioni da visitare, le cose da fare e le esperienze che potrete vivere tra queste due attività sono innumerevoli e non vi faranno dimenticare facilmente la città della “movida”.

La capitale spagnola è facilmente raggiungibile grazie ai numerosi voli che ogni giorno partono dalle maggiori città italiane. Se cercate voli per Madrid una buona opzione è quella di dare un’occhiata alle offerte di Opodo per raggiungerla.

Le principali attrazioni artistiche della capitale spagnola

Non potete visitare Madrid senza passare dalla Plaza Mayor, quest’elegante Piazza lunga 129 metri e larga 100 fino a quasi il 1600 ha rappresentato lo spazio dove si svolgevano il mercato, le esecuzioni capitali e le grandi manifestazioni. Ha 9 porte di accesso, anche se la più celebre è l’Arco de Cuchilleros.

Piazza Mayor a Madrid, Spagna

Il Museo del Prado è uno dei più famosi del mondo e contiene opere di Caravaggio, Velazquez, Raffaello e offre la possibilità di fare un viaggio nel tempo lungo gli ultimi cinque secoli di storia dell’arte europea.

Visitare Museo del prado Madrid | Musei da vedere Madrid

Altri due musei che meritano di essere visitati se siete degli amanti ell’arte sono il Museo Reina Sofia e il Thyssen-Bornemisza. Nel primo viene dato particolare risalto a pittori spagnoli quali Mirò, Dalì e Picasso (vale la pena visitarlo anche solo per ammirare l’enorme dipinto “Guernica”). Il secondo raccoglie i tesori culturali collezionati negli anni da un magnate tedesco dell’acciaio ed espone opere di autori come Hopper, Van Eyck, Caravaggio, Van Gogh, Gauguin.

© Foto di Rubén Vique via Flickr

Se cercate un luogo dove passeggiare e rilassarvi a contatto con la natura il Parque del Buen Retiro potrebbe fare al caso vostro. Costruito nel 1640, dal 1868 è diventato di proprietà municipale. Al suo interno troverete il Palazzo di Cristallo creato per ospitare un’esposizione di piante botaniche nel 1887. All’interno del parco si trova un laghetto dove è possibile noleggiare una barca per un giro remando in compagnia.

Foto di Rubén Vique via Flickr
Parque del Buen Retiro – © Foto di Rubén Vique via Flickr

Un’altra piazza che merita una visita è Plaza d’España con i suoi grattacieli e palazzi tra cui si trova la statua dedicata allo scrittore Miguel de Cervantes che ai suoi piedi osserva due dei suoi più famosi personaggi: Don Chisciotte e il suo fedele scudiero Sancho Panza, una foto con loro è d’obbligo!

Plaza de España (Madrid) - Cosa vedere a Madrid

Per un tuffo nella Madrid più contemporanea non perdetevi le Torri Kio (anche note come Torri della Porta d’Europa), si trovano nella Piazza di Castilla e sono famose per essere i primi grattacieli inclinati mai costruiti al mondo.

Foto di M.Peinado via Flickr
Torri Kio – Cosa vedere a Madrid © Foto di M.Peinado via Flickr

Edificati nel 1989 sono stati inaugurati nel 1996, questi edifici alti 115 metri distribuiti su 27 piani sono un vero e proprio gioiello per gli amanti dell’architettura.

 

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici!

You may also like

By 

Sign In

Register

Reset Your Password

X