Grinderboy: intervista all'escort gay Nicolò | PianetaGay

Cerca Uomo Gay

Grinderboy: intervista all’escort gay Nicolò

Oggi conosciamo meglio Nicolò, uno dei boys più cliccati su Grinderboy, ma anche un escort gay tra i più popolari in Italia. Nicolò ha fatto del suo corpo, del suo modo di essere e della sua professione un vero e proprio brand. Affascinante e carismatico, questo giovanissimo escort di origine romagnola si racconta in un’intervista aperta e senza censure che ci restituisce l’immagine di un ragazzo determinato e sicuro di sé, ma allo stesso tempo dolce e generoso nei rapporti con gli altri.

Nicolò è un ragazzo molto giovane, con le idee chiare. Un romagnolo vero e genuino, ma anche un escort gay professionista, che conosce e rispetta le regole del gioco.

Ciao Nicolò, come hai deciso di diventare un Escort?

Diciamo che è stata una decisione non indotta da esigenze di denaro. Provengo da una famiglia benestante, da cui ho però scelto di andarmene ed essere indipendente. Ora eccomi qua…

Ti consideri un escort di successo?

Fin da piccolo ho sempre pensato: “Devo essere il migliore qualsiasi cosa faccia”. Dopo aver conosciuto bene questo settore, non mi definisco il migliore ma di certo sono sempre riuscito ad ottenere buoni risultati

Solo uomini o anche donne nella tua vita?

Anche donne, ovviamente in una quantità molto ridotta, come clienti invece più trans che donne.

Quali sono i tuoi hobbies? Cosa fai nel tempo libero?

Il tempo veramente libero è poco alla fine, perchè in genere sono sempre rintracciabile dai miei clienti, tranne il sabato sera.  In genere il sabato dopo una settimana lavorativa voglio solo farmi un bel aperitivo e una serata in discoteca.

Quando esci con un nuovo cliente, come capisci da dove iniziare?

Ormai viene automatico, dipende tutto da come è il cliente, cosa gli piace e cosa no. In genere il mio istinto non mi tradisce e poi ho sempre un asso nella manica per rompere il ghiaccio.

Che consigli daresti a chi vuole diventare Escort?

Porta guadagni molto alti, ma tanti sono i soldi quante le difficoltà da attraversare, soprattutto moralmente.  Non mi sento di consigliarlo, in ogni caso, a chi sceglie di farlo direi di tenersi pronto a gestire tutti i tipi di persone.

Che cosa ti distingue dagli altri escort?

La vivacità, il carisma, la disponibilità, la serenità. Inoltre sul mio profilo ho solo foto REALI AL 100%
Se sono bello o meno questo lo decideranno gli altri, ma non mi preoccupo tanto di quel giudizio. Potrà sembrare strano, ma nel mondo Escort, l’estetica conta relativamente!

Da quanto tempo fai l’escort e per quanto pensi di continuare?

La primissima volta che sono stato in compagnia di un cliente vero avevo ero molto giovane.  Penso che nel giro di un paio d’anni smetterò e mi godrò una vita tranquilla nella mia terra, la Romagna!

E’ possibile per un escort avere una relazione stabile?

E’ un argomento delicato la relazione stabile facendo questo mestiere. Ma io posso dire di essere la prova che se si ama si sconfigge tutto.
Sono fidanzato da circa un anno, ci amiamo e pur facendo lo stesso lavoro, ci sono momenti difficilissimi da attraversare, ma noi ce l’abbiamo sempre fatta e siamo ancora qua.

Quanti orgasmi puoi avere in un giorno?

Dipende, ci sono stati giorni, soprattutto nel primo periodo a Milano, che tra rapporti personali e lavorativi in 24 ore sono arrivato fino a 7-8 orgasmi (senza esagerare con i numeri)

Viaggi molto?

Si viaggio spesso per piacere e ovviamente ci sono i viaggi di lavoro che mi tocca fare, anche se preferirei mille volte rimanere a casa mia.

Come gestisci i tuoi appuntamenti di lavoro e la tua vita privata?

Sul fatto degli appuntamenti è un po un caos, perché dico a tutti i miei clienti che sono reperibile 24 ore su 24.
Quindi spesso se sto sbrigando delle faccende in giro, torno a casa al volo, oppure se sono impegnato comunque cerco di liberarmi al più presto per non mancare agli appuntamenti. Ovviamente però ci sono i miei momenti di relax e da quelli non mi smuove nulla. Ho rifiutato spesso anche ottimi lavori, perché avevo deciso di passare la serata con i miei amici.

Che rapporto hai con lo sport e la dieta?

Con lo sport devo dire che sono più di 9 mesi che sono fermo e devo ricominciare al più presto. Mentre con la dieta da bravo romagnolo mi piace mangiare tanto e bene, ma soprattutto SANO. Sono fissato con i cibi genuini e non parlo di biologico o queste nuove frontiere del cibo, parlo dei cibi tradizionali fatti a mano o comunque nulla di già pronto, come la tradizione romagnola insegna.

Ti sei mai innamorato di un cliente?

MAI. Un cliente dal momento che paga rimarrà per sempre un cliente.

I tuoi amici sanno del tuo lavoro?

Per essere mio amico la base è sapere tutto della mia vita, senza bisogno di nascondere nulla, quindi la risposta è per forza si, inoltre molti dei miei amici, fanno o hanno fatto questo mestiere, quindi non è stato particolarmente difficile parlarne con loro

Sei attento alla tua salute? Ti sottoponi a controlli medici regolari?

Assolutamente si, visite mediche e analisi del sangue periodiche, inoltre prendo ogni tipo di precauzione già nel sesso.

Hai mai girato film Porno?

Si ho girato un film Porno qualche tempo fa, ma non è mai stato pubblicato perché ho bloccato tutto.

Chiedi sempre il pagamento anticipato?

In linea di massima si, per evitare spiacevoli inconvenienti. Tranne i miei clienti affezionati ovviamente!

Se un cliente ti chiedesse di recitare una parte, in quale ruolo daresti il meglio?

Certamente il ruolo del dominatore.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici!

Sign In

Register

Reset Your Password

X