giovedì 5 marzo 2015

Cerca Uomo Gay

Il Nepal introduce il genere neutro nei documenti d’identità

nepal

nepalSecondo quanto riportato da un funzionario, il governo del Nepal inizierà ad emettere documenti di cittadinanza muniti di indicazione di genere neutro per tutte quelle persone che non vogliono essere identificate come maschio o femmina.
Questa scelta trova origine nel 2007, quando la corte suprema del Nepal stabilì che il governo avrebbe dovuto emettere documenti che contemplassero tra le opzioni di genere anche quello neutro. Sono passati 5 anni prima che questa sentenza sia finalmente divenuta legge.
Il 15 Gennaio il ministro dell’interno Bhola Siwakot dichiarò che era stato inviato a tutti gli uffici amministrativi l’ordine di rilascio dei documenti.

Questa decisione è stata accolta dagli attivisti LGBTQ del paese e non solo, come una grossa conquista per la comunità.
Il politico e attivista gay Sunil Baba Pant ha dichiarato che le nuove e chiare linee guida a proposito dell’identità di genere nei documenti di cittadinanza renderanno più semplice la vita per le minoranze sessuali.

Il problema dell’identità di genere sui documenti è un problema di cui si discute in molti paesi del mondo. All’inizio di Gennaio è stato nuovamente chiesto al ministro dell’interno inglese da parte di numerose associazione LGBTQ di introdurre il genere neutro all’interno dei passaporti, come ad esempio già accade in Nuova Zelanda, dove in conformità alla norma internazionale per l’aviazione civile già esiste il terzo genere all’interno dei passaporti.

You may also like

0 comments

Sign In

Reset Your Password