domenica 29 marzo 2015

Cerca Uomo Gay

L’eros muore nelle coppie stabili?

bacio gay

Il momento in cui ci si innamora, in cui si incontra qualcuno che accende tutti i nostri sensi, è uno dei più intensi che si provino in una vita intera. E’ tutto perfetto: la prima uscita in cui entrambi si sonda il terreno, la prima volta insieme, con la curiosità di scoprire il sesso in tutta la la sua pienezza, compreso cosa ama fare il partner a letto e quali sono le sue zone più erogene. Poi arrivano le telefonate inaspettate, i messaggini, i regali che fanno battere il cuore a mille all’ora…è così da sempre e per tutti. Che si abbiano diciotto anni o cinquanta, l’ innamoramento non perde mai la sua forza e il suo potere di sconvolgere totalmente la persona.

Poi, passano gli anni. Ci si rilassa. I jeans attillatti magari finiscono in fondo all’ armadio e in casa si sta in tuta. Le serate seguono un proprio iter ormai acquisito: televisione, cene con gli amici, palestra, videogiochi. La coppia che prima viveva di sensi e di emozioni diventa statica e abitudinaria. E i partners hanno quasi paura di introdurre cambiamenti per non far franare l’equilibrio su cui il rapposto è basato.

Niente di più sbagliato. Abitudini e novità possono andare di pari passo  e la passione non deve mai svanire. E’ naturale che quando si è in coppia non si abbia più voglia di uscire ogni sera per andare nei locali, ma ogni tanto si dovrebbe fare, per incontrare gente diversa dal solito gruppo di amici.

A letto, se mancano le idee, si può ricorrere a film erotici o a qualche nuova creazione dei sexy shop. Se la novità piace, diventerà un punto fermo del sesso a due. Se non piace, che male avrà fatto provarla?

Un’ altra buona soluzione per ridare verve a un rapporto un po’ stanco è quella di uscire anche da soli. Ritrovarsi dopo essere stati separati per una sera può diventare stimolante, e il racconto di ciò che si è visto o fatto  sicuramente arricchisce il legame.

Non si deve mai in ogni caso  rinunciare a curare il proprio aspetto fisico. E’ una forma di rispetto per se stessi e per il partner: se ci si trascura, si diventa meno attraenti e la relazione ne risente.

E’ faticoso impegnarsi quando si vive una storia da anni, ma ne vale la pena. L’ amore, se alimentato, non muore mai.

You may also like

0 comments

Sign In

Reset Your Password