Cerca Uomo Gay

5 accorgimenti per avere glutei perfetti

twink glutei

I glutei sono una delle parti del nostro corpo in grado di attrarre il maggior numero di potenziali prede. Avere un sedere più formoso può essere una scelta estetica molto interessante, in grado di far sentire meglio se stessi e di rendersi più belli agli occhi degli altri.

Se vuoi sapere come avere dei glutei perfetti sei nel posto giusto. Nei prossimi paragrafi scoprirai 5 accorgimenti medici per fare in modo che il fondoschiena assuma una fisionomia maggiormente attraente. Certo, alcune di queste tecniche possono avere un costo piuttosto elevato, e quindi non accessibile a tutti. Ma chi crede che l’estetica sia molto importante dovrebbe provare a mettere in pratica almeno una di queste idee.

La depilazione

Depilazione maschile glutei, come fare

In un’epoca caratterizzata dalla presenza sempre più cospicua di uomini pelosi, alcuni preferiscono il sedere senza neanche un piccolo pelo. Con una semplice ceretta, o in alternativa con i classici aggeggi elettronici depilatori, il culetto può tornare ad essere liscio. Magari, con un po’ di olio e crema idratante, si può ridurre al minimo ogni eventuale dolore.

Tutto su: Come depilarsi i glutei

Lo sbiancamento anale

Chi vuole che il buco del proprio fondoschiena assuma lo stesso colore della propria pelle può chiedere aiuto ad un professionista. Quest’ultimo può riempire il foro di cera e fare in modo che il pigmento si schiarisca. In circa una ventina di minuti, il gioco è fatto. Bisogna però stare attenti, dato che per completare l’opera ci vogliono diverse visite.

La rimozione delle verruche dalla pelle

Forse non tutti sanno che i dottori possono letteralmente congelare, bruciare o addirittura tagliare le verruche dalla pelle di ogni zona del corpo umano. Non stiamo parlando di elementi dolorosi, pericolosi o contagiosi. Ma in questo articolo stiamo parlando di bellezza, e quindi costituiscono sicuramente un elemento antiestetico.

Il botulino per allargare l’ano

glutei perfetti

In questo caso, abbiamo a che fare con un vero e proprio intervento di chirurgia plastico-estetica. Infatti, se il buco dell’ano appare fin troppo stretto, è possibile allargarlo con l’ausilio di un’operazione. Bisogna bloccare i muscoli dello sfintere e fare in modo che l’ano stesso sia in grado di consentire la penetrazione di oggetti più grandi.

La chiusura dell’ano

In altri casi, invece, il buco dell’ano può sembrare più largo rispetto al lecito. Alcuni medici sono in grado di rimuovere il tessuto anale in eccesso con l’utilizzo dei laser, stimolando la produzione di collagene. E il foro del sedere può tornare ad avere dimensioni adeguate, ma non esagerate.

 

You may also like