Cerca Uomo Gay

Arcigay piange la scomparsa di Daniele Stoppello: «Un attivista appassionato, sempre dalla parte degli ultimi»

«Con profonda commozione ci uniamo ai tanti e alle tante che oggi rivolgono l’estremo saluto a Daniele Stoppello, avvocato e attivista di prima linea della comunità lgbti romana»: lo dichiara Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay. Che prosegue: «Il ricordo di Daniele per noi resterà sempre legato alle tante battaglie di cui si è fatto carico, dentro e fuori dalle aule dei tribunali, sempre accanto a chi subiva abusi, violenze e ingiustizie. Se tante vittime di omotransfobia negli anni hanno trovato il coraggio di denunciare i propri carnefici è anche grazie a persone come Daniele che hanno affrontato – personalmente e professionalmente – il contrasto alla violenza, trasformandolo in una vera e propria missione. Per questo la scomparsa di Daniele lascia un grande vuoto e un debito che tutte e tutti sentiamo fortemente. Alle persone che gli hanno voluto bene e in particolare agli attivisti e alle attiviste di Arcigay Roma, che con lui hanno condiviso anni straordinari, mandiamo il nostro abbraccio affettuoso e la nostra vicinanza. Infine, ci uniamo a quanti, in queste ore, chiedono sia fatta chiarezza sulle circostanze che hanno determinato la sua tragica morte», conclude Piazzoni.