Brasile2014: calciatori croati si spogliano per consolarsi

Brasile 2014, giocatori croati nudi in piscina

Brasile 2014, calciatori nudi per consolarsi dopo una sconfitta. Vedran Corluka, Dejan Lovren e Sime Vrsaljko, esponenti della nazionale croata, sono stati fotografati completamente senza veli mentre si rilassano in piscina e cercano di recuperare le forze, sia fisiche che psicologiche, che hanno perso nel corso della partita inaugurale dei Mondiali, disputata proprio contro i padroni di casa del Brasile, che li ha visti uscire sconfitti per 3 a 1 anche a causa di un calcio di rigore piuttosto discutibile.

Brasile 2014, giocatori croati nudi in piscina

Vedran, Dejan e Sime, dunque: sono loro i calciatori croati nudi che stanno facendo sognare i tifosi e le tifose in queste ore, e che non si sono fatti problemi a spogliarsi l’uno davanti all’altro in piscina mettendo in mostra tutte le proprie forme. Sì, davvero tutte, perché tra lati B scultorei, addominali scolpiti e lati A liberi e al vento, gli scatti che immortalano i calciatori nudi della squadra di Nico Kovac non lasciano spazio all’immaginazione e al tempo stesso liberano le fantasie più selvagge.

La Croazia, insomma, si dimostra – almeno dal punto di vista calcistico – ancora una volta decisamente gay friendly, se è vero che tra le sue file annovera anche Rakitic, colui che – nel corso dell’ultima finale di Europa League giocata tra Siviglia e Benfica – non ha rinunciato a rendersi protagonista di un bacio sulla bocca a un compagno di squadra davanti a milioni di telespettatori.

A questo punto i tifosi non aspettano altro che il primo coming out ufficiale da parte di uno dei calciatori nudi croati: ma, in alternativa, ci accontentiamo di altre immagini provenienti dalle piscine, magari con altri giocatori disponibili a mettere in mostra le proprie grazie e i propri muscoli.

You may also like