Come spostarsi a Barcellona

Barcellona è una città grande ma spostarsi da un luogo all’altro a piedi e sempre un’esperienza più unica che rara. Solo camminando fra le strade meno note della città si possono scoprire angoli inediti e scorci imperdibili. Immergersi a pieno nella vita e nelle atmosfere catalane significa percorrere a piedi le sue zone al di fuori delle rotte turistiche.

Tuttavia può capitare che non si abbia molto tempo a disposizione per visitare Barcellona. In tal caso è meglio muoversi all’interno della città con mezzi più rapidi.

Metropolitana

metro barcellona tmb

La metropolitana serve bene tutte le zone. Ci sono ben sei linee differenti che formano una rete capillare di 85 chilometri.

Le 123 stazioni dislocate un po’ ovunque sono integrate da un’altrettanto fitta rete urbana di ferrovie. E’ bene tener presente che la metro è attiva dalle cinque del mattino fino a mezzanotte durante la settimana e fino alle due di notte il sabato e la domenica.

Il biglietto per una sola corsa costa 1,30 € ed è valido sia per gli autobus, che per la metro, il treno e il tram.

Chi ha intenzione di rimanere a lungo nella città può sempre sottoscrivere uno dei tanti diversi tipi di abbonamenti per risparmiare un po’.

Autobus

bus

 

Anche gli autobus presenti a Barcellona sono tanti. A seconda della zona di percorrenza hanno colorazioni differenti. Sono attivi dalle 06.30 del mattino fino alle dieci di sera quando vengono attivati le linee notturne dei bus fino alle quattro.

Le linee notturne sono ben 15 e quasi tutte passano dalla centralissima Piazza Catalunya. Consulta gli orari online dei bus di Barcellona

Bus turistici

bus turistici a barcellona

Per chi desidera o perdersi nemmeno un dettaglio della zona più turistica di Barcellona, ci sono i bus turistici che percorrono tre differenti itinerari. Grazie alle loro differenti colorazioni è possibile avere subito ben chiaro quale tipo di zona faranno vedere ai passeggeri.

Il biglietto permette di salire e scendere dal medesimo bus ogni qual volta si desideri farlo e permette di avere degli sconti sull’entrata a diverse siti di interesse storico e culturale.

Taxi

taxi di Barcellona -

Il taxi è una buona alternativa se si ha fretta. Hanno i caratteristici colori giallo e nero. Quelli liberi sono quelli che presentano la luce verde accesa. E’ la soluzione giusta se bisogna recarsi a un appuntamento imminente e non si ha tempo di aspettare il bus.

Piste ciclabili

piste ciclabili a barcellona

La città è caratterizzata dalla presenza di 70 chilometri di piste ciclabili. Pedalando si può andare dal Barrio Gotico fino al Parc de la Ciutadella. Presso gli uffici del turismo vengono distribuite le mappe di tutti gli itinerari percorribili.

You may also like