Cerca Uomo Gay

I gay pride del 2015

Zürich pride, sfilano in 12.000 | Gay Pride

Le stagioni dei Gay Pride sono, solitamente, la tarda primavera e l’estate. Anche per il 2015 si preparano grandi eventi legati a questa manifestazione, in tutto il mondo e per ogni appassionato.

Il primo evento gay dell’anno che è appena iniziato sarà l’UK National Student Pride, giunto alla sua decima edizione, che avrà luogo dal 27 febbraio al 1 marzo a Londra.

Da marzo si arriva a maggio, quando si terranno prima il Belgian Pride di Bruxelles (1-6 maggio) e la settimana seguente il Maspalomas Pride. Questo evento, nell’isola della Gran Canaria più amata dalla comunità LGBT, durerà dall’8 al 17 maggio, e sarà ricco di feste, mostre e concorsi.

Poche settimane dopo, dal 18 al 28 giugno, a Barcellona il Gay Pride richiamerà gay e gay friendly da tutto il mondo. La città catalana è già divertente e ricca di iniziative, durante l’evento sarà un vero e proprio regno dell’allegria e dell’amicizia. Si replicherà, dall’1 al 7 luglio a Madrid, con il Gay Pride Orgullo Madrid. Per chi vive in Spagna, o ama visitare questo paese, non c’è che l’imbarazzo della scelta!

I Gay Pride italiani di cui si hanno notizie certe sono, per il momento, quello di Roma e quello di Veneto, Trentino e Friuli. Le date sono rispettivamente 13 e 6 giugno.

Tra luglio e agosto, appuntamento in altre importanti città europee. Il Gay Pride di Amsterdam si terrà dal 25 luglio al 2 agosto, quello di Stoccolma dal 27 luglio al 1 agosto.

Per quanto riguarda il Regno Unito, durante il mese di agosto avranno luogo due importanti Gay Pride: a Brighton i primi due giorni del mese, a Manchester dal 28 al 31 agosto. Infine, nei giorni tra il 12 e il 15 agosto, protagonista sarà la Danimarca, con il Gay Pride di Copenaghen.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici!

You may also like

X