Il Pene e il suo irreversibile destino!

pianetagay-immaginiLungo, corto, largo, stretto? Quando si parla di pene si dice sempre che le dimensioni non contano. E’ vero, ma una cosa è certa: invecchiando il nostro pene si rimpicciolisce sia in termini di lunghezza, sia in termini di circonferenza.
La brutta notizia sembra proprio irreversibile, questo perchè man mano che avanza l’età nei vasi sanguigni che irrorano il pene, come in tutti gli altri, si accumulano delle placche che limitano il flusso sanguigno. Ciò vuol dire erezione meno evidente. In più, con gli anni si accumulano tessuti cicatriziali che limitano la capacità di erezione del pene.
Inoltre, un’altra spiegazione è data dalla cosidetta “pancetta” che con la mezz’età non si ostina a farsi presente. In termini scientifici, il peso della fascia addominile grava sulla zona pubica che viene “seppellita” da questa presenza di massa grassa.
Ma senza andare troppo in là con l’età, uno studio tutto italiano, dell’Università di Padova, lancia un altro allarme: il pene degli uomini si sta accorciando. Se ne è discusso a Padova durante il convegno Medicina e Sessualità, valutando cause e conseguenze delle misure del pene del futuro.
Il team di ricercatori ha analizzato le dimensioni del pene a riposo di 2123 ragazzi diciottenni e il risultato è che la misura del pene a riposo è diminuita del 10% negli ultimi 60 anni. Le cause sarebbero da attribuire a fenomeni sempre più diffusi di obesità, ma non si escludono cause ambientali come l’inquinamento.
Sotto accusa gli effetti “anti-androgenici”, legati in particolare a diossine, pesticidi, metalli pesanti, additivi di plastiche, vernici e materiali tossici liberati dai detergenti. L’inquinamento danneggia lo sviluppo e la funzione dell’apparato sessuale maschile già nel periodo embrionale. Le dimensioni del pene sono androgeno-dipendenti e la crescita dell’organo si verifica nei primi quattro mesi di vita embrionale, entro i primi quattro anni di vita e durante lo sviluppo adolescenziale. E la riduzione di androgeni è legata anche allo sviluppo di tumori e all’aumento della sterilità.
Soluzioni? Speranze che non accada? Scientificamente parlando pare sia impossibile evitarlo! E a voi, preoccupa questo rimpicciolimento progressivo delle misure del pene? Che dire, qualche buon consiglio? Mantenersi in forma sempre, a qualsiasi età, e “divertirsi” finche’ si può!

You may also like