Cerca Uomo Gay

Omofobia nello sport: anche Del Piero testimonial

Del Piero testimonial campagna contro omofobia

Alessandro Del Piero testimonial contro l’omofobia. L’ex campione della Juventus, infatti, da qualche tempo gioca in Australia, Paese che recentemente ha voluto dichiarare guerra aperta all’omofobia nello sport.

Del Piero testimonial campagna contro omofobia

I dirigenti delle leghe sportive nazionali del calcio, del football australiano, del rugby e del cricket hanno deciso di combattere la discriminazione sessuale nei rispettivi sport coinvolgendo, tra l’altro, proprio l’ex juventino. Del Piero, che quest’anno tocca la boa dei quarant’anni, oggi milita nel Sydney FC, e nell’ambito dell’impegno contro l’omofobia ha realizzato alcuni filmati che sono stati trasmessi dalle più importanti reti televisive. Nei video Alessandro compare in compagnia di numerose stelle dello sport australiano: il calciatore Henry Kewell, ma anche il rugbista Paul Gallen e l’altro rugbista David Pocock, senza dimenticare i cricketer Ryan Harris e Mitchell Johnson.

Curioso notare che, quando giocava in Italia, Del Piero era spesso stato vittima di gossip in base ai quali si millantava una sua presunta omosessualità. Molto migliore, dunque, il clima in Australia, dove il ministro dello Sport Peter Dutton ha dichiarato di essere orgoglioso di vedere lo sport assumere il ruolo di leader nell’impegno a sostegno dell’inclusione e della diversità.

Lo sport, insomma, avrebbe bisogno del sostegno delle istituzioni, e in questo senso qui in Italia avremmo molto da imparare dall’iniziativa australiana. Magari pensando proprio ad Alessandro Del Piero come testimonial…

You may also like