Cerca Uomo Gay

Le migliori saune gay di Milano

saune gay milano

Saune gay a Milano: ecco la lista delle più frequentate e amate dai clienti omosessuali. La capitale meneghina è ricca di saune e sono davvero particolari e originali. Se siete alla ricerca di un posto dove poter vivere ampiamente e totalmente un momento di tranquillità senza rinunciare ad esprimere la vostra sessualità siete nel posto giusto.

La nostra selezione di saune gay a Milano

Royal Hammam

Royal Hammam | l'esterno della sauna gay Royal Hammam di Lambrate

Tra le saune gay di Milano la più grande è senza dubbio la Royal Hammam: è ubicata vicino alla Stazione Ferroviaria di Lambrate, in uno snodo centrale per i viaggi nazionali e interregionali, in Via Plezzo 16, ed è considerata molto giovanile, non solo per la clientela e la frequentazione, ampie sono le agevolazioni proposte per gli “under 25”, a partire dal costo dell’ingresso, 13-14 euro anziché 16-17, ma anche per lo stile e il design interno, votato alla confortevolezza e al rilassamento totale: duemila metri quadrati, luoghi e angoli intriganti, di certo eleganti, un bar con buffet e aperitivi molto gustosi, un bagno turco, giochi d’acqua in un’ampia e comoda vasca da bagno con idromassaggio e cascatelle che scrosciano nei lati, benefiche contro la cervicale.

Prima di immergersi nella grande piscina, aperta nelle calde giornate estive e chiusa nei freddi giorni invernali, si può benissimo godere una doccia a vapore freddo e sedersi sulle panchine termoriscaldate. A tutto questo si aggiunge un massaggiatore che può ristorare così come può essere fatto entrando in stanze relax e in salottini con il partner o con i partner, con cui intrattenersi in conversazioni intriganti, passando piacevoli momenti in serena e giocosa compagnia.

TBLUE Sauna

Tblue Sauna Milano

In via Ernesto Breda al civico 158 ha aperto di recente Tblue Sauna, circolo affiliato all’ANDDOS, aperto ogni giorno dalle ore 13.00 in poi. Tblue Sauna è strutturata su due livelli e offre ai propri soci piscina idromassaggio, bagno turco, sauna finlandese, docce emozionali e servizio massaggi.

Fenix Sauna

Passiamo alla Fenix Sauna, non molto lontana dalla Royal, qualche fermata di metropolitana, linea 2 verde, Cimiano per l’esattezza: in questo ambiente, districato su due piani, si può trovare una clientela abituale differente da quella precedente. È amata soprattutto da coloro che adorano il genere bear o per bear che adorano ragazzi più snelli e magari da cacciare.

Ma è solo una riduttiva volontà di categorizzare i frequentatori di uno spazio che è il più aperto e disponibile possibile, dando risposte alle attese, sensuali o aggregative quali esse siano, che uno si pone nel momento in cui varca l’atrio del locale. La sauna è aperta da giovedì a domenica dalle 12,00, è un circolo dell’ANDOS e l’ingresso è possibile solo per coloro che, siano in possesso della tessera associativa.

Metrò Club Milano Centrale

metro club milano sauna

In una zona sempre strategica, a poche fermate della stessa linea del metro, la 2 verde, risultando essere molto frequentata anche da parte di turisti che, per l’occasione della vicinanza alla Stazione Centrale, possono godersi qualche ritaglio di relax tra un viaggio e un altro, sia esso di piacere sia, maggior ragione, di lavoro, è situata la Metrò Sauna Centrale, Via Schiapparelli 1, a cui si accede tramite il passaggio in un cortile.

La sauna gay Metrò di Milano Centrale è aperta tutti i giorni dalle 12 alle 1,30 e prevede un ingresso al costo di 12,50 € per chi ha meno di 26 anni e 17 per chi ha più di 26 anni, ci si può arrivare anche con altre linee di trasporto, dai tram alla metropolitana, dalla navetta che ti porta all’aeroporto al treno, e si districa su tre piani comprendendo un ampio e spazioso spogliatoio, vicino all’ingresso, un’ampia e nuova vasca idromassaggio al piano terra, una sauna finlandese molto calda, due hammam dove poter gustare le fisicità altrui e tonificare la propria, un bar con ricco buffet, un’area fitness, dove allenare il proprio corpo, si sa che “mens sana in corpore sano” è un detto latino che ha tutt’ora un suo fondamento storico e filosofico, un servizio massaggi rigenerante, di gran lunga meglio di una semplice, seppure proficua e interessante, seduta di Yoga, una doccia solare, che purifica interamente la tua pelle e, non poteva mancare, un’area fumatori dove trovare sul tavolo centrale i magazine più letti in Italia e in Europa.

Alcune saune hanno anche degli ambienti più appartati dove poter consumare momenti intimi di piacere: ricordati sempre di utilizzare il preservativo per prevenire il contagio dalle malattie a trasmissione sessuale. Se non ce l’hai con te chiedilo alla cassa!

Non ci resta che augurarvi il buon divertimento e rilassamento tra i vapori caldi e accoglienti e le acque frizzanti e mosse, nonché gli angoli di totale evasione fisica e mentale, che queste vere isole del piacere possono offrire al curioso e giustamente pretenzioso passante.

You may also like